Politiche complementari di annunci sponsorizzati

Pubblicato: 19 luglio 2019

Queste politiche fanno parte delle Politiche sugli annunci pubblicitari che si applicano all'utilizzo dei Servizi Pubblicitari nell'ambito del Contratto di Amazon Advertising. I termini in maiuscolo non definiti nel presente documento hanno il significato a loro attribuiti nel Contratto di Amazon Advertising. La versione ufficiale del presente Contratto è la versione in lingua Inglese. La traduzione in lingua italiana viene fornita solo per riferimento. In caso di discrepanze fra la versione ufficiale e la versione tradotta, la prima prevarrà.

Politica GDPR. Amazon Europe Core S.à.r.l. (“AEC”) (o altra affiliata Amazon debitamente designata) è responsabile del trattamento dei dati indipendente in relazione ai Dati UE di Amazon. AEC è un beneficiario terzo previsto del Contratto ed è titolare dei diritti e dei benefici qui previsti, e può avvalersi delle disposizioni del presente documento come se fosse parte dello stesso. Questa politica sopravvivrà alla cessazione del Contratto.

Politica relativa al partner API. Previo nostro consenso (che potremo ritirare in qualsiasi momento), il Cliente potrà autorizzare un altro soggetto (“Partner API”) ad accedere ai Servizi Pubblicitari per suo conto, nel corso della Durata del Contratto, tramite un interfaccia di programmazione dell'applicazione resa disponibile da Amazon o attraverso altri mezzi simili, che possiamo designare di volta in volta. Il Cliente garantirà che il suo Partner API rispetti tutti gli obblighi di riservatezza e le restrizioni di utilizzo e divulgazione applicabili al Cliente stesso ai sensi del Contratto (anche in rapporto ai Dati relativi ai Servizi Pubblicitari). Il Cliente è responsabile delle attività del suo partner API. Questa politica sopravvivrà alla cessazione del Contratto.

Registrazione; Politica di informazione del cliente. Per utilizzare la Console Pubblicitaria, il Cliente deve completare la procedura di registrazione da noi stabilita per la Console Pubblicitaria. Potremmo rifiutare la registrazione del Cliente per qualsiasi motivo. Il Cliente garantirà che le informazioni fornite durante il processo di registrazione della Console Pubblicitaria e in altro modo associate al proprio account siano sempre complete, corrette e aggiornate. Il Cliente autorizza Amazon (e su nostra richiesta ci fornirà la documentazione attestante l'autorizzazione) a verificare le informazioni del Cliente (comprese eventuali informazioni aggiornate) e a ottenere di volta in volta le sue relazioni creditizie. Qualsiasi dato personale che ci fornisci sarà gestito in conformità con l’Informativa sulla Privacy di Amazon.

Politica relativa alle funzionalità beta. Le funzionalità della Console Pubblicitaria identificate come “Beta” o altrimenti come sperimentali o non supportate (“Funzionalità Beta”) vengono fornite “così come sono” e l'utilizzo da parte del Cliente è a sua discrezione e rischio. Salvo ove da noi diversamente concordato, il Cliente non potrà divulgare a terze parti alcuna informazione relativa alle Funzionalità Beta (inclusa la loro esistenza o come accedervi) e non potrà utilizzare le Funzionalità Beta o qualsiasi informazione su di esse per scopi diversi da quelli specifici per i quali vengono fornite.

Politica Tariffaria. Potremmo richiedere al Cliente di fornirci i dati validi di una carta di credito da noi accettata (“Carta di credito del Cliente”). Il Cliente ci autorizza a ottenere le autorizzazioni di credito dall'emittente della carta di credito del Cliente.

A nostra discrezione, potremmo richiedere che il Cliente paghi le Commissioni su base periodica (ad es., settimanalmente o mensilmente) o in seguito al raggiungimento delle soglie di prestazione da noi stabilite. Per qualsiasi importo a noi dovuto da parte del Cliente, potremmo, oltre ai nostri diritti stabiliti dal Contratto, (i) effettuare un addebito sulla Carta Di Credito del Cliente, (ii) fatturare al Cliente gli importi dovuti, nel qual caso il Cliente corrisponderà l'importo fatturato entro 30 giorni dalla data della fattura, o (iii) compensare gli importi dovuti dal Cliente a fronte di eventuali pagamenti che noi o eventuali nostri Affiliati potremmo effettuare a favore del Cliente o di Affiliati del Cliente (ad es., deduzione dal pagamento).

Il Cliente accetta di pagarci tali importi delle Commissioni nella relativa valuta locale da noi addebitata o fatturata, o in una valuta diversa concordata di volta in volta tra noi e il Cliente.

Potremmo estendere, rivedere o revocare il credito in qualsiasi momento. Non siamo obbligati a diffondere alcun Annuncio Pubblicitario in eccesso rispetto a qualsiasi limite di credito. Salvo ove diversamente da noi concordato in anticipo per iscritto, il Cliente non potrà compensare alcun pagamento dovuto ai sensi del Contratto contro qualsiasi altro pagamento da effettuare in base al Contratto.

Politica fiscale. Ciascuna parte è responsabile, secondo la legge applicabile, dell'identificazione e del pagamento di ogni imposta e di eventuali altre commissioni e oneri governativi (oltre che di eventuali sanzioni, interessi o altro relativo onere supplementare) richiesti alla parte interessata su, o in relazione a transazioni e pagamenti effettuati ai sensi del presente Contratto. Tutte le commissioni dovute dal Cliente sono al netto di imposte e dazi applicabili, come IVA, GST/HST/QST, e delle imposte applicabili sulle vendite (collettivamente, “Imposte”).

Ciascuna parte deve emettere una fattura fiscale valida, secondo le leggi e i regolamenti applicabili entro il termine prescritto. Su tale fattura fiscale valida, le imposte devono essere indicate separatamente.

Se il Cliente ha legalmente diritto a esenzioni su qualsiasi vendita, uso o analoga imposta sulle transazioni, il Cliente sarà responsabile di fornirci la relativa certificazione di esenzione fiscale legalmente valida per ogni giurisdizione fiscale, nonché ogni altra documentazione che potremmo ragionevolmente richiedergli. Applichiamo la certificazione di esenzione fiscale agli addebiti ascrivibili all'account del Cliente riportati successivamente alla data di ricezione della certificazione di esenzione fiscale.

In caso di qualsiasi deduzione, ritenuta fiscale, contributo o simile importo che è richiesto per legge, il Cliente ci comunicherà e ci pagherà eventuali importi aggiuntivi necessari a garantire che l'importo netto da noi ricevuto al netto di qualsiasi deduzione, ritenuta fiscale, contributo o altro importo simile, equivalga all'importo che avremmo ricevuto ove non fosse stata richiesta alcuna deduzione, ritenuta fiscale, contributo o importo simile. Inoltre, il Cliente ci fornirà la documentazione attestante il pagamento all'autorità fiscale pertinente degli importi trattenuti e detratti. Forniremo al Cliente i moduli fiscali ragionevolmente richiesti al fine di ridurre o eliminare l'importo di eventuali ritenute o detrazioni per imposte o contributi o importi simili in relazione ai pagamenti effettuati ai sensi del presente Contratto. Il Cliente accetta che nel caso in cui la normativa fiscale richieda a detto Cliente di registrarsi conformemente alla legge applicabile, il Cliente completerà tempestivamente tale registrazione e sarà sempre conforme a tale legge e responsabile per quanto inerente alla stessa legge. Il Cliente si impegna a condividere tempestivamente il numero di registrazione o altro ID/numero univoco con Amazon per consentire ad Amazon di intraprendere i relativi adempimenti.

Se il Cliente è un'azienda con sede in un Paese dell'Unione europea e ci fornisce il suo numero di partita IVA valido utilizzato per le transazioni intra-UE, l'IVA non sarà addebitata da Amazon sulle commissioni previste dal Contratto, a condizione che la sede del Cliente non sia in Lussemburgo e che non abbia fornito un numero di partita IVA emesso dalle autorità lussemburghesi. Con il presente documento il Cliente garantisce e attesta che:(i) il numero di partita IVA che il Cliente invia ad Amazon appartiene all'azienda gestita dal Cliente, e che l'azienda ha sede in uno dei Paesi dell'Unione europea; (ii) tutte le transazioni relative ai servizi saranno transazioni connesse all'attività commerciale riconducibili all'azienda associata al numero di partita IVA che il Cliente invia ad Amazon; (iii) il numero di partita IVA e tutte le altre informazioni fornite dal Cliente sono veritiere, accurate e aggiornate, e il Cliente aggiornerà immediatamente le informazioni detenute da Amazon in caso di modifiche.

Se il Cliente opera e ha sede in un Paese dell'Unione europea ma non dispone di un numero di partita IVA emesso da uno dei Paesi dell'Unione europea, il Cliente dovrà essere in grado di fornire ad Amazon altre prove che l'impresa del Cliente è in attività. Costituisce prova accettabile una copia di una recente dichiarazione dei redditi societaria o di un documento ufficiale rilasciato da un'agenzia governativa che dimostra che l'impresa del Cliente sia in attività. Una volta che le prove addotte dal Cliente sono state esaminate e accettate da Amazon, Amazon non addebiterà l'IVA sulle commissioni di cui al presente Contratto, a condizione che la sede del Cliente non sia in Lussemburgo. Con il presente documento il Cliente garantisce e attesta che:(i) le prove fornite dal Cliente ad Amazon appartengono all'impresa che il Cliente gestisce e che tale impresa abbia sede in uno dei Paesi dell'Unione europea; (ii) tutte le transazioni relative ai servizi saranno tutte transazioni connesse all'attività commerciale riconducibili all'impresa associata alle prove inviate dal Cliente ad Amazon; (iii) le prove e tutte le altre informazioni fornite dal Cliente sono veritiere, accurate e aggiornate, e il Cliente aggiornerà immediatamente le informazioni detenute da Amazon in caso di modifiche.

Amazon si riserva il diritto di richiedere ulteriori informazioni e di confermare la validità di qualsiasi informazione sull'account (incluso, a mero titolo esemplificativo, il numero di partita IVA del Cliente) dal il Cliente o dalle autorità e agenzie governative come consentito dalla legge e il Cliente con il presente documento autorizza irrevocabilmente Amazon a richiedere e ottenere tali informazioni da tali autorità e agenzie governative. Inoltre, il Cliente si impegna a fornirci tali informazioni su richiesta.

Nel caso in cui il Cliente fornisca un numero di partita IVA o una prova di essere in attività non validi, Amazon si riserva il diritto di addebitare al Cliente qualsiasi importo IVA applicabile non fatturato.

Se il Cliente è una persona giuridica con sede in un Paese dell'Unione europea e il Cliente ci fornisce un numero di partita IVA valido rilasciatogli da un Paese dell'Unione europea o ci fornisce la prova che l'impresa è in attività, il Cliente concorda di accettare fatture IVA elettroniche nel formato e con il metodo di rilascio stabilito da Amazon.

Se il Cliente è una persona giuridica con sede in Svizzera o in Liechtenstein e fornisce ad Amazon un numero di partita IVA, il Cliente concorda di accettare fatture IVA elettroniche nel formato e con il metodo di rilascio stabilito da Amazon.

Questa politica sopravvivrà alla cessazione del Contratto.

Politica pubblicitaria. Salvo per quanto espressamente consentito dal presente Contratto o per iscritto da Amazon, il Cliente non parlerà di né farà riferimento in alcun modo ad (a) “Amazon.com”, Amazon, o a uno qualsiasi degli altri nomi o marchi delle nostre Affiliate (“Marchi Amazon”) o contenuti, prodotti o servizi associati a una qualsiasi dei suddetti enti, (b) a Editori o alle Proprietà dell'Editore accessibili tramite i Servizi Pubblicitari (ad eccezione di quelli inclusi nei Dati sulle Prestazioni divulgati in conformità alla Sezione 6.A del Contratto), o (c) alle relazioni del Cliente con noi in rapporto al presente Contratto in qualsiasi modo in comunicati stampa, pubblicità, vendite o altre attività o dichiarazioni promozionali. Amazon potrà revocare qualsiasi autorizzazione concessa ai sensi del presente paragrafo in qualsiasi momento. Il Cliente non traviserà o esalterà il rapporto tra le parti in nessun modo. Se concediamo al Cliente il permesso di utilizzare i Marchi Amazon, concediamo al Cliente una licenza limitata, revocabile, non trasferibile, non sublicenziabile, non esclusiva, esente da royalty per la Durata del Contratto per utilizzare solo i Marchi Amazon, che potremmo rendere disponibili al Cliente esclusivamente in relazione all'utilizzo dei Servizi Pubblicitari da parte del Cliente e in stretta conformità con le nostre Politiche sugli Annunci Pubblicitari (incluse le linee guida sui marchi che rendiamo disponibili). Il Cliente non modificherà né creerà opere derivate di Marchi Amazon. Amazon conserva la proprietà dei Marchi Amazon. Prima di utilizzare i Marchi Amazon su qualsiasi materiale, il Cliente deve inviare tali materiali ad Amazon per ricevere preventiva approvazione scritta di Amazon. Il Cliente non può utilizzare i Marchi Amazon per denigrare Amazon o i Servizi Pubblicitari ovvero utilizzarli con modalità che Amazon ritiene possano sminuire o comunque danneggiare o offuscare il buon nome di Amazon in rapporto ai Marchi Amazon. Tutto il buon nome derivante dall'utilizzo dei marchi Amazon da parte del Cliente sarà a nostro vantaggio. Qualsiasi licenza concessa al Cliente in questa politica terminerà immediatamente e automaticamente (i) alla risoluzione del Contratto o (ii) qualora il Cliente non rispetti uno qualsiasi dei termini o delle condizioni del Contratto.