1.0 Linee guida generali per i contenuti creativi

Richiediamo un livello qualitativo elevato per i contenuti creativi degli annunci, al fine di garantire un'esperienza cliente coerente e di alta qualità. Le politiche contenute in questa sezione si applicano a tutti gli annunci e mirano a garantire un livello minimo di qualità. Le presenti politiche si applicano a tutti gli annunci display in tutte le aree geografiche, salvo diversa indicazione. Tutte le varianti di prodotto o area geografica sono elencate nelle relative sezioni.

1.1 Branding dell'inserzionista

Il nome o il logo del brand devono essere chiaramente visibili nell'annuncio per permettere ai clienti di poterti identificare facilmente come inserzionista.

  • Il nome o il logo del brand devono essere chiaramente visibili nell'annuncio per permettere ai clienti di poter identificare facilmente l'inserzionista.
  • Se un annuncio contiene sia il nome o il logo del tuo brand sia un logo Amazon, il nome o il logo del tuo brand deve essere più grande e visibile.
  • Negli annunci che promuovono film, programmi televisivi, videogiochi, brani musicali e app, il nome della band, il titolo del programma televisivo, del film o del videogioco possono essere considerati come il nome del brand.
  • Il testo all'interno del logo del brand non è soggetto ai requisiti di dimensione minima del font illustrati, a condizione che l'inserzionista sia riconoscibile.
  • Annunci per dispositivi mobili: gli annunci per dispositivi mobili nei formati 320 x 50, 414 x 125 e 728 x 90 sono caratterizzati da uno spazio limitato. Se il testo del logo non è leggibile (è richiesta almeno la dimensione minima del font per l'informativa), il logo deve occupare almeno il 100% dell'altezza dell'annuncio o almeno il 20% della larghezza dell'annuncio.

1.2 Colori di sfondo e bordi

I clienti devono essere in grado di distinguere gli annunci dai contenuti non sponsorizzati sulla pagina. Amazon impone alcune restrizioni sui colori e sulla grafica dello sfondo per garantire che gli annunci siano distinguibili dai contenuti non sponsorizzati della pagina e per assicurare ai clienti la possibilità di identificare gli spazi associati a un annuncio su cui è possibile fare clic.

  • Gli annunci senza bordi non possono avere uno sfondo di colore bianco o bianco sporco.
  • Il colore di sfondo degli annunci senza bordi deve contrastare con il colore bianco/bianco sporco dello sfondo della pagina. Ad esempio, gli annunci senza bordi possono avere uno sfondo di colore grigio chiaro.
  • Gli annunci per dispositivi mobili non possono contenere una barra bianca di separazione del contenuto creativo, in quanto emula elementi dei contenuti creativi interni della homepage di Amazon Mobile.
  • I bordi non sono necessari per gli annunci che occupano la maggior parte dello schermo (ad esempio annunci interstiziali per dispositivi mobili, annunci della schermata di riattivazione di tablet e Kindle), né per gli annunci distinguibili dallo sfondo della pagina corrispondente grazie alla grafica del relativo placement (ad esempio gli annunci Presentazione Brand e i placement della schermata di accesso e della homepage di Seller Central). Per maggiori informazioni sui requisiti relativi allo sfondo e ai bordi per i prodotti pubblicitari, consulta le singole pagine delle specifiche.
  • Solo nelle Americhe e nell'UE: i colori vividi e ad alta saturazione mostrati di seguito sono vietati come colori di sfondo degli annunci al vivo nei cartelloni BTF 970 x 250 e nella homepage BTF 600 x 500 per dispositivi mobili. L'indicazione si applica ai colori mostrati di seguito se utilizzati come colori di sfondo singoli al 100% da bordo a bordo, senza sfumature o motivi. In questi placement, i colori vivaci possono essere utilizzati solo come colori di accento o di evidenziazione. Sono soggette a limitazioni solo le tonalità mostrate di seguito. I colori di sfondo scuri sono consentiti.

Colori vividi e ad alta saturazione vietati nei cartelloni BTF 970 x 250, nella homepage BTF 600 x 500 per dispositivi mobili + homepage delle app per gli acquisti per tablet e nella pagina di dettaglio prodotto 1940 x 500 delle app per gli acquisti per tablet:

i colori vividi e ad alta saturazione non sono consentiti come colori di sfondo degli annunci al vivo nei placement di maggiore rilievo.

i colori vividi e ad alta saturazione non sono consentiti come colori di sfondo degli annunci al vivo nei placement di maggiore rilievo.

1.3 Bordi

I nostri requisiti sull'impiego dei bordi assicurano che il cliente possa identificare gli spazi associati a un annuncio su cui è possibile fare clic.

I seguenti annunci non richiedono un bordo:

  • Annunci Presentazione Brand
  • Annunci interstiziali per dispositivi mobili
  • Annunci Encore per dispositivi mobili/tablet
  • Schermata di riattivazione del tablet Fire
  • Salvaschermo Kindle
  • Se l'annuncio ha uno sfondo bianco o bianco sporco, deve presentare un bordo visibile. Il bordo deve corrispondere a 1 pixel, ad eccezione dei seguenti placement per dispositivi mobili: Bordo a 2 pixel (x2)
    • Homepage 600 x 500
    • Homepage di app per acquisti per tablet 600 x 500
  • Bordo da 3 pixel (x3)
    • Pagina di dettaglio prodotto 1242 x 375
    • Pagina dei risultati di ricerca 1242 x 375

1.4 Annunci che recano disturbo

Le funzioni di animazione e gli altri elementi interattivi negli annunci devono coinvolgere e completare l'esperienza del cliente, senza distrarre né ingannare.

Le funzioni vietate che recano disturbo includono, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  • Oggetti, immagini o testo lampeggiante, pulsante o intermittente. Gli elementi pubblicitari che pulsano per un massimo di tre secondi (come un pulsante CTA con breve animazione alla fine di un annuncio) sono consentiti, a condizione che non simulino l'interazione dell'utente.
  • Transizioni di contrasto frequenti o veloci, ad esempio fotogrammi con plurime variazioni da bianco a nero.
  • Animazione eccessiva, ad esempio cambiamenti di fotogramma che si verificano ogni 1 o 2 secondi oppure elementi visivi all'interno dell'animazione che sembrano muoversi incessantemente.
  • Animazione che imita l'interazione dell'utente, ad esempio cursori del mouse che si spostano o fanno clic sui pulsanti.
  • Oggetti, immagini o testo che vengono animati in risposta al passaggio del mouse sull'annuncio (consentito solo negli annunci pubblicati all'esterno di Amazon).

1.5 Funzionalità fittizie

Le funzionalità fittizie possono indurre i clienti a fare clic sugli annunci facendo sembrare interattivi e potenzialmente utili elementi che non sono attivi.

Gli elementi dell'annuncio con cui un cliente generalmente si aspetta di poter interagire devono essere funzionanti. Ad esempio, gli annunci con un riquadro di testo vuoto che chiedono al cliente di "inserire il codice postale" devono indirizzare a una landing page con informazioni personalizzate in base al codice postale inserito. È vietato indirizzare a una landing page generica o chiedere di inserire di nuovo il codice postale.

1.6 Qualità delle immagini

Per garantire la coerenza con i contenuti della pagina e assicurare che i clienti possano leggere e comprendere l'annuncio, sono vietate le immagini di bassa qualità descritte di seguito.

Le immagini negli annunci devono rispettare le restrizioni relative a dimensione, risoluzione e tipo di file specificate per dimensione/placement. Consulta le specifiche degli annunci per maggiori informazioni.

Le immagini vietate poiché di bassa qualità includono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, immagini sovraccariche con troppi elementi visivi in un unico contenuto creativo, immagini sfocate, distorte, a bassa risoluzione, pixelate, sbiadite o allungate.

1.7 Pop-up e pop-under

I pop-up e i pop-under intrusivi presentano diversi problemi di qualità, tra cui prendere alla sprovvista il cliente con contenuti che prendono il controllo dello schermo in modo inaspettato e rallentano il caricamento della pagina. Limitiamo l'utilizzo di pop-up e vietiamo l'utilizzo di pop-under per proteggere i clienti da esperienze intrusive e frustranti.

Sono vietati:

  • Tutti i pop-under.
  • Schede, finestre o modali pop-up, a meno che non siano rilevanti per il servizio pubblicizzato E vantaggiosi per l'esperienza del cliente. Ad esempio, sono consentite nella landing page le richieste relative alla posizione utilizzate per adattare il servizio alla posizione del cliente.
  • "Strategie di uscita", come chiedere ai clienti di confermare più volte se vogliono davvero chiudere la pagina.

1.8 Immagini personalizzate di Sponsored Display

Le immagini personalizzate consentono di includere nell'annuncio immagini accattivanti che rappresentano un prodotto o un brand in un contesto di utilizzo o Lifestyle. Le immagini non devono contraddire i contenuti della landing page. Inoltre, devono avere un'alta risoluzione, una buona qualità e un aspetto esteticamente gradevole. Le immagini non devono:

  • Consistere in una o più immagini del prodotto su uno sfondo a tinta unita o trasparente.
  • Consistere in un singolo logo del brand o in una combinazione di loghi.
  • Consistere in una delle immagini del prodotto selezionate.
  • Contenere troppi elementi, ritagliati male o poco chiari.
  • Contenere testo aggiuntivo diverso dal testo naturalmente presente nell'immagine, ad esempio quello riportato sulla confezione del prodotto.
  • Contenere formati letterbox o pillarbox.

Per maggiori informazioni, vedi gli esempi di immagini riportati di seguito e consulta la pagina Come creare i contenuti creativi del brand per coinvolgere gli acquirenti Amazon.

Immagini singole e multiple del prodotto:

Prodotto mostrato in un contesto Lifestyle

Immagine singola del prodotto

Prodotto mostrato in un contesto di utilizzo

Immagine multipla del prodotto

Loghi singoli e multipli:

Logo singolo del brand

Loghi di più brand

Immagini sovraccariche e immagini con un testo:

Immagine sovraccarica e ritagliata in modo scorretto

Testo nell'immagine

Formati letterbox o pillarbox:

Immagine letterbox

Immagine pillarbox