Due modi per creare un framework di dati migliore con Amazon Marketing Cloud

Amazon Marketing Cloud (AMC) è una soluzione olistica di misurazione e analisi attualmente disponibile in versione beta per gli inserzionisti idonei. AMC offre agli inserzionisti maggiore trasparenza e flessibilità nella comprensione delle performance di marketing su tutti i canali multimediali.

Una domanda comune che ci viene rivolta dai nostri partner pubblicitari che utilizzano AMC è: come strutturiamo i nostri dati per ottenere i risultati che vogliamo per la nostra attività?

Abbiamo evidenziato alcune best practice di Crystal Astrachan, Senior Product Manager di Advertising Analytics per Amazon Marketing Cloud, per aiutare gli inserzionisti a creare oggi un framework di dati migliore.

1. Scopri quali segnali sono disponibili per le query, quindi crea il business case per i tuoi dati

Amazon Marketing Cloud utilizza segnali dalle campagne Amazon Ads degli inserzionisti, ad esempio impressioni degli annunci, clic sugli annunci e conversioni attribuite agli annunci. Prima di iniziare a utilizzare AMC o qualsiasi nuovo segnale, è consigliabile iniziare a comprendere quali informazioni sono disponibili per l'esecuzione di query. Quindi, formulare le domande commerciali a cui si vuole trovare risposta e pianificare il processo di individuazione dei dati.

Se hai accesso all'interfaccia utente di Amazon Marketing Cloud, puoi scaricare il catalogo dei segnali dall'editor di query. Se non hai ancora accesso all'interfaccia utente di Amazon Marketing Cloud, gli inserzionisti con un account Amazon DSP possono accedere alla documentazione qui.

Scarica il collegamento nell'editor di query

2. Condividi il tuo framework con i team dei partner prima dello sviluppo dei dati

A seconda dell'organizzazione, potrebbe essere necessario lavorare in più team. Poiché Amazon Marketing Cloud richiede esperti di analisi per eseguire le query, è possibile che non abbiano il livello di contesto aziendale che potresti avere tu, in qualità di brand manager o di responsabile della strategia per i media digitali, quindi è meglio aiutarli a capire perché hai bisogno di questi dati e condividere il framework prima che vengano elaborati. In questo modo, gli esperti possono aiutarti a strutturare le query in AMC per soddisfare al meglio le tue esigenze commerciali. Ad esempio, quali campagne stai esaminando, di quali dati o dimensioni necessiti e per cosa verrà utilizzata questa analisi (ad esempio, per aumentare l'efficacia dei media, per ottimizzare le campagne multimediali)?

Per maggiori dettagli su come trasformare dati come questi in un'azione concreta, contatta oggi stesso il tuo account executive Amazon Ads.