Come raggiungere i telespettatori nel Regno Unito

Due persone sdraiate che ridono guardando la tv

11 gennaio 2022 | Cyndie Di Marco, Sr. Marketing Manager

Gli ultimi venti mesi hanno portato molti cambiamenti nella nostra vita quotidiana, influenzando il modo in cui socializziamo, comunichiamo e facciamo acquisti. Uno dei cambiamenti più importanti: stiamo guardando più contenuti a casa. Secondo Ofcom, il tempo medio trascorso dagli spettatori nel Regno Unito a guardare contenuti audiovisivi nell'aprile 2020 è aumentato a circa 6 ore e 25 minuti a persona al giorno, un'ora e mezza in più rispetto alla media del 2019.1 Anche la popolarità dei servizi di video on demand (SVOD) in abbonamento è aumentata, con i britannici che hanno guardato in media 1 ora e 11 minuti al giorno su questi servizi nell'aprile 2020, 37 minuti in più rispetto al 2019.2

Anche se il Regno Unito ha riaperto e trascorriamo più tempo fuori dalle nostre case, alcune di queste tendenze di intrattenimento a casa sono destinate a restare. Con lo streaming così diffuso nel Regno Unito, per aiutare i brand a comprendere questi nuovi comportamenti di streaming, nel novembre 2020, Amazon Ads ha collaborato con Kantar per svolgere un sondaggio tra 1.000 spettatori televisivi del Regno Unito sui contenuti in streaming, chiedendo come, cosa e dovi li guardano. Ecco cosa abbiamo scoperto.

La maggior parte degli spettatori del Regno Unito usufruisce di contenuti in streaming

Lo streaming è ora una tendenza dominante per i consumatori del Regno Unito: l'84% degli intervistati guarda video on demand; il 25% appartiene alla categoria dei cord-cutter, ovvero guarda esclusivamente contenuti in streaming, e il 59% a quella dei cord-stacker, cioè guarda contenuti in streaming e anche contenuti a trasmissione radiotelevisiva o satellitare. Con lo streaming così diffuso, è probabile che gli inserzionisti trovino parte dei loro segmenti di pubblico sui canali di streaming.3

Gli spettatori televisivi britannici consultano spesso IMDb

IMDb è una fonte popolare e autorevole per film, TV e contenuti di celebrità. Il nostro sondaggio ha rilevato che il 48% degli intervistati consulta IMDb prima di guardare un programma o un film e il 45% lo utilizza durante la visione.4 Pertanto, IMDb offre ai brand una buona opportunità per coinvolgere gli spettatori televisivi.

Mondelez, il brand di dolciumi numero uno nel Regno Unito in termini di valore delle vendite al dettaglio a Pasqua, ad esempio, ha pubblicato una campagna "EATtertainment" per aiutare a promuovere gli ovetti Cadbury Creme Egg presso i consumatori del Regno Unito di età compresa tra i 18 e i 34 anni, per Pasqua 2019.5 Ha collaborato con Amazon Ads per creare due cortometraggi divertenti: "All in Goo Time" e "The Eggscapade". Mondelez ha utilizzato contenuti creativi ad alto impatto su IMDb per promuovere i filmati in modo simile all'uscita di un film, con una pagina del titolo del film dedicata al brand, takeover e trailer di film pre-roll di 6 secondi e 15 secondi. La strategia della campagna di Mondelez ha avuto successo sia in termini di vendite che di conoscenza. I trailer video di 15 secondi su Amazon DSP hanno raggiunto un tasso di completamento video dell'82%, il 13% sopra il benchmark6 e gli ovetti Cadbury Creme Egg sono entrati a far parte per la prima volta dei prodotti più venduti su Amazon.co.uk nelle ultime due settimane di marzo e nella prima settimana di aprile 2020.7 La società di ricerche di mercato IRI anche misurato un aumento delle vendite offline del 5% per Creme Egg durante la campagna.8

Gli e-sport stanno guadagnando popolarità

Gli e-sport sono sempre più popolari tra gli adulti, con quasi 1 telespettatore intervistato su 4 nel Regno Unito che pratica e-sport in streaming. Originariamente un hobby per adolescenti, gli e-sport sono diventati un fenomeno diffuso.9 Secondo il panel di ascolto sociale di Kantar, i follower del vincitore della Coppa del Mondo Fortnite dello scorso anno erano principalmente professionisti (54%).10

Oltre alla crescita degli e-sport, è aumentato anche l'interesse per i giochi. Questo si riflette su Twitch. Twitch ha più di 2,5 milioni di spettatori in un dato momento e una media di oltre 30 milioni di visitatori giornalieri.11 Gli spettatori hanno guardato più di 2,8 miliardi di ore di dirette streaming su Twitch nel Q4 del 2020, con un aumento del 75% rispetto all'anno precedente.12 Twitch offre ai brand britannici l'opportunità di coinvolgere e divertire i clienti in modo creativo attraverso la co-creazione di contenuti con streamer e attivazioni di intrattenimento dal vivo su misura.

In che modo la pubblicità può aiutare a coinvolgere gli spettatori televisivi britannici?

Uno studio di Kantar ha rilevato che gli spettatori televisivi ricordano gli annunci di Amazon più degli annunci sui social media, con il 28% degli spettatori che ricorda gli annunci su tutte le proprietà Amazon rispetto al 20% degli annunci sui social media. Gli spettatori televisivi del Regno Unito hanno anche riscontrato che gli annunci di Amazon sono due volte più rilevanti degli annunci sui social media.13

Inoltre, il 54% degli spettatori della TV lineare, il 46% dei cord-stacker e il 48% dei cord-cutter intervistati fanno acquisti da una a tre volte al mese e rispettivamente il 37%, 33% e 32% settimanalmente su Amazon.co.uk.14

Gli spettatori del Regno Unito interagiscono con Amazon quando si sintonizzano su Prime Video per guardare la Premier League o quando visitano IMDb per saperne di più sulle loro serie preferite. Quando si riuniscono per co-creare il proprio intrattenimento dal vivo con i loro creator preferiti su Twitch, interagiscono anche con Amazon.

Da Amazon.co.uk a Twitch e IMDb, Amazon Ads può aiutare il tuo brand a interagire con tutti i tipi di segmenti di pubblico nel Regno Unito. Possiamo aiutarti a raggiungere i tuoi clienti dove trascorrono regolarmente il loro tempo. Ottieni maggiori informazioni sugli annunci per la TV in streaming di Amazon e contattaci per saperne di più.

1-2 Ofcom media nation, 2020
3-4 Kantar Amazon Advertising UK TV Streaming Audience Study (Studio Kantar e Amazon Advertising sul pubblico della TV in streaming nel Regno Unito), novembre 2020
5 Dati Nielsen, mercato globale, risultato corrente fino al 18/04/2020
6 Dati interni Amazon, aprile 2020
7 Amazon.co.uk, i più venduti, aprile 2020
8 Information Resources, Incorporated (IRI), aprile 2020
9 Studio Kantar e Amazon Advertising sul pubblico della TV in streaming nel Regno Unito, novembre 2020
10 Kantar Media Social Listening – Q1 2020
11-12 Sala stampa Twitch: https://www.twitch.tv/p/press-center/
13-14 Kantar Amazon Advertising UK TV Streaming Audience Study (Studio Kantar e Amazon Advertising sul pubblico della TV in streaming nel Regno Unito), novembre 2020