Cinque consigli per le piccole e medie imprese per avere successo durante il Black Friday e il Cyber Monday

12 ottobre 2021 | Matt Miller, copywriter senior

Con l'avvicinarsi dei giorni più importanti dell'anno per gli acquisti, le aziende di tutte le dimensioni si stanno preparando per ottenere il massimo dal Black Friday e dal Cyber Monday (BFCM). Negli ultimi anni, i consumatori hanno effettuato sempre di più i loro acquisti per le festività presso le piccole e medie imprese (PMI). Nel 2020, le aziende indipendenti che vendono su Amazon, quasi tutte PMI, hanno superato i 4,8 miliardi di dollari di vendite mondiali dal Black Friday al Cyber Monday, con un aumento di oltre il 60% rispetto al 2019.1 Durante la stagione degli acquisiti per le festività del 2020, le PMI americane hanno venduto una media di 9.500 prodotti al minuto su Amazon.2 Che si tratti di abbigliamento, gioielli, bellezza, giocattoli, articoli per animali domestici, prodotti fatti a mano o altri beni, durante le festività le PMI possono aumentare le vendite su Amazon.

Ma quali misure possono adottare le PMI per massimizzare il loro successo durante il Black Friday e il Cyber Monday? Abbiamo contattato Michelle Meleskie, esperta di marketing dei prodotti di Perpetua (fornitore di ottimizzazioni per pubblicità e reportistica per i prodotti Amazon Ads), per avere alcuni suggerimenti su cosa possono fare le PMI per prosperare durante questo importante periodo di festività.

I grandi eventi commerciali richiedono budget più sostanziosi

Il Cyber Monday del 2020 si è rivelato il più grande giorno di acquisti online nella storia degli Stati Uniti, con 10,8 miliardi di dollari di vendite e un aumento del 15,1% rispetto all'anno precedente, secondo Forbes. Meleskie ritiene che, durante questo periodo, "la cosa fondamentale da fare è aumentare i budget per le campagne pubblicitarie".

Perpetua osserva un aumento della spesa di circa tre volte da parte di tutti i suoi inserzionisti durante il Black Friday e il Cyber Monday. "Se non aumenti il budget, le tue campagne verranno oscurate e perderai traffico", afferma Meleskie. "È molto importante fare attenzione perché, nel corso della giornata, se le campagne di altri inserzionisti si oscurano, il costo per clic diminuisce".

Meleskie sostiene che, in media, Perpetua vede gli inserzionisti triplicare il budget, ma l’incremento della spesa può variare a seconda della categoria specifica della PMI.

Assicurati che i tuoi annunci abbiano tutto ciò che serve ai clienti

Amazon Ads consiglia sempre ai brand di mantenere la qualità delle informazioni sul prodotto e delle pagine di dettaglio prodotto. Questo aspetto è particolarmente importante durante eventi commerciali come il Black Friday e il Cyber Monday, quando le impressioni potrebbero essere più alte, ma le percentuali di clic potrebbero essere inferiori rispetto al solito, secondo Meleskie. In altre parole, Perpetua ha notato che durante il BFCM, gli acquirenti sono meno propensi a fare clic su un annuncio ma, quando lo fanno, le probabilità di conversione sono maggiori. Per questo motivo, i brand devono creare i propri annunci in modo da fornire agli acquirenti tutte le informazioni che stanno cercando. Utilizza un titolo informativo e di facile lettura che comunichi rapidamente agli acquirenti i punti chiave. Includi immagini di alta qualità. Scegli prodotti con recensioni del cliente positive. Infine, assicurati che i tuoi prodotti siano disponibili e abbiano prezzi ragionevoli.

Assegna la priorità al Cyber Monday se il budget è limitato

Alcune PMI potrebbero non avere il budget per triplicare la spesa pubblicitaria durante il Black Friday e il Cyber Monday. Ma non importa, perché esistono altri modi flessibili per gestire i costi durante questi grandi eventi commerciali.

A quei brand che lavorano con un budget limitato, Meleskie suggerisce di dare priorità alla spesa per il Cyber Monday. "Sebbene assistiamo ad aumenti significativi delle vendite sia durante il Black Friday che nel corso del Cyber Monday, è quest'ultimo a registrare in genere un tasso di conversione molto più alto", afferma Meleskie.

Perpetua ha osservato che gli acquirenti spesso aspettano di vedere se prodotti specifici saranno messi in vendita durante questi grandi eventi commerciali. Secondo Meleskie, all'arrivo del Cyber Monday, gli acquirenti sono più propensi ad acquistare uno di questi articoli anche se non è in offerta, perché è improbabile che lo sarà a breve. "Se hai un budget pubblicitario limitato o non puoi competere sul prezzo con sconti significativi, investi di più nella pubblicità per il Cyber Monday rispetto a quella per il Black Friday", afferma Meleskie.

Perpetua, infatti, nota che le PMI generano più vendite durante il Cyber Monday rispetto al Black Friday.

Prenditi un attimo di respiro il giorno dopo il Cyber Monday

Dopo tutte le emozioni del Black Friday e del Cyber Monday, Perpetua ha osservato che anche gli acquirenti hanno bisogno di una pausa. Secondo Meleskie, il giorno dopo il Cyber Monday si registrano alti tassi di costo per clic, tassi di conversione ridotti e costi pubblicitari delle vendite (ACOS) più elevati del normale. I brand potrebbero prendere in considerazione la possibilità di riallocare il denaro alle campagne effettive di eventi commerciali a partire dal giorno successivo al Cyber Monday. "Se hai bisogno di riorganizzare il budget per aumentarlo in occasione di un evento commerciale, fallo a partire dal giorno successivo al Cyber Monday", consiglia Meleskie. Raccomanda inoltre a tutti i brand che aumentano la spesa pubblicitaria durante l'evento commerciale di ricordarsi di ridimensionarla dopo il Cyber Monday.

Riconnettiti con gli acquirenti durante il resto della stagione

Il percorso di acquisto non finisce dopo il Black Friday. Un recente sondaggio di Amazon Ads e Kantar ha rilevato che il 67% degli acquirenti durante le festività non completerà i propri acquisti fino a dopo il Black Friday e il Cyber Monday.3 Dopo tutto, ci sono ancora alcune settimane di festività a seguire. Meleskie suggerisce alle PMI di utilizzare strumenti come Sponsored Display e Amazon DSP per il remarketing verso i segmenti di pubblico che potrebbero aver visualizzato le pagine dei tuoi prodotti senza effettuare acquisti durante il Black Friday o il Cyber Monday.

Le piccole e medie imprese non dovrebbero sentirsi intimidite da quelli che sono i giorni più importanti dell'anno per gli acquisti. Infatti, il Black Friday e il Cyber Monday hanno dimostrato di essere eventi legati alle festività in cui le PMI possono ottenere ottimi risultati. Grazie ad alcune strategie intelligenti, questa potrebbe rivelarsi un'altra stagione di festività record per le PMI.

1 "Supporting small, saving big, and shopping early: Amazon customers make the 2020 holiday season our biggest yet" (Supportare le piccole imprese, risparmiare molto e acquistare in anticipo: i clienti Amazon fanno della stagione delle festività 2020 la più grande di sempre), Aboutamazon.com, 2020.
2 "Supporting small, saving big, and shopping early: Amazon customers make the 2020 holiday season our biggest yet" (Supportare le piccole imprese, risparmiare molto e acquistare in anticipo: i clienti Amazon fanno della stagione delle festività 2020 la più grande di sempre), Aboutamazon.com, 2020.
3 Indagine Kantar Quickfire negli Stati Uniti. Cinquecento partecipanti che hanno effettuato acquisti durante le festività del Q4 2019/2020 e hanno in programma di fare altrettanto nel 2021.