Amy Armstrong entra a far parte della squadra Amazon Ads
come direttore dello sviluppo della clientela nel mondo

19 aprile 2022

Foto di Amy Armstrong

Amazon Ads dà il benvenuto ad Amy Armstrong come nuovo direttore dello sviluppo della clientela nel mondo. In questa posizione Armstrong supervisionerà i team Global Agency e Global Accounts. Armstrong giunge ad Amazon Ads dall'agenzia Initiative, dove è stata amministratore delegato internazionale, alla guida della direzione, della crescita e delle operazioni dell'agenzia in tutto il mondo.

"Amy non è nuova ad Amazon, avendo guidato l'agenzia di registrazione (AOR) dell'azienda quando era amministratore delegato di Initiative", ha dichiarato Alan Moss, vicepresidente vendite su scala mondiale di Amazon Ads. "Apporterà un ampio bagaglio di esperienza e una nuova prospettiva nella nostra collaborazione con le holding di agenzie pubblicitarie e con i nostri più grandi account nel mondo."

Con oltre 20 anni di esperienza manageriale alla IPG, Armstrong è un'affermata professionista del marketing, un promotore commerciale e un'esperta di agenzie pubblicitarie. Nel periodo in cui ha diretto Initiative, l'agenzia ha ricevuto una serie di riconoscimenti, tra cui la nomina a U.S. Comeback Agency of the Year (agenzia dell'anno USA in cui tornare) e Best Place to Work (miglior posto di lavoro) da parte di Ad Age e U.S. Media Agency of the Year (agenzia media dell'anno negli USA) da parte di Adweek. Nel 2021 Armstrong è anche stata inserita da Adweek nel suo elenco di Women Trailblazers (donne precorritrici/pioniere).

Armstrong ha dichiarato: "Collaborando con Amazon sono stata continuamente ispirata dal suo lavoro, dalla sua capacità di innovazione e di cooperazione. Come dirigente sono fortemente motivata a continuare a imparare e a crescere e Amazon Ads mi dà l'opportunità di creare nuove soluzioni in collaborazione con agenzie e clienti, con alcune delle persone più intelligenti che operano nel settore."